17 ottobre 2017

  • feed RSS
  • seguici su Facebook
  • seguici su Twitter

Preparare i bignè fatti in casa

Per tutte le volte in cui vorremmo spendere poco e ottenere risultati apprezzabili (ma sopratutto apprezzati dagli ospiti) ecco un pratico consiglio per preparare dei bignè fai da te!

 

 

 

 

Ingredienti:

  1. acqua ml.250
  2. farina gr.150
  3. burro gr.100
  4. 4 uova intere
  5. 1 pizzico di sale

 

Procedimento:

  1. Preriscaldate il forno a 200 gradi;
  2. Mettete in un pentolino antiaderente 100 grammi di burro, 100 ml di acqua e il sale;
  3. Portate ad ebollizione;
  4. Aggiungete la farina (150-200gr.);
  5. Mescolate con un mestolo di legno;
  6. Amalgamate il tutto, lasciando il tegame sul fuoco per due-tre minuti finchè la pasta risulterà liscia e uniforme e si staccherà dalla pentola;
  7. Togliete dal fuoco e continuando a mescolare fate raffreddare la pasta;
  8. Aggiungete un uovo alla pasta, e lavorate fino a quando non sarà perfettamente incorporato;
  9. Procedete nello stesso modo con le altre uova;
  10. Utilizzando una sac-à-poche, o tasca di tela, se non l’avete va benissimo farlo con l’aiuto di due cucchiaini, formate sulla placca del forno ricoperta da carta da forno delle piccole palline di pasta grandi come una noce;
  11. Cercate di deporre la pasta in modo regolare per ottenere dei bignè ben tondi;
  12. Cuocete i bignè in forno caldo a 200 gradi fino a quando diventeranno gonfi e ben dorati;
  13. Quando i bignè sono freddi con una siringa riempiteli di crema pasticcera; a piacimento, ricopriteli di zucchero a velo o con una glassa al cioccolato.

NB: Attenzione a non metterle troppo vicine perchè la pasta aumenta molto di volume.

Condividi:
  • Wikio IT
  • Segnalo
  • Digg
  • Technorati
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • email
  • Google Bookmarks
  • Print

Lascia un commento

*